Juve 110

Ad inizio stagione Conte ripeteva sempre: “Stiamo studiando da grande squadra”. Oggi possiamo dire chela Juventussi è laureata con 110 e ieri (con la sconfitta in finale di Coppa Italia) si è giocata la lode.

La finale persa col Napoli non scalfisce affatto la stagione bianconera in termini di valutazione. La stagione è straordinaria, sarebbe stata perfetta.La Juve2011/2012 passerà alla storia per aver subito l’unica sconfitta stagionale proprio all’ultima partita, sarebbe stataLa SquadraImbattibile.

Per ultimo, non per importanza ma solo perché il calcio è un gioco di squadra, non è riuscita a fare l’ultimo regalo al suo capitano Alex Del Piero.

Guai ora a dire chela CoppaItaliaè una coppetta da niente, andatelo a dire a Conte e Del Piero. Una sconfitta è sempre una sconfitta, ma forse con un po’ di raziocinio si può pensare che la caduta di ieri sera non faccia poi cosi male alla Juve del futuro. I bianconeri chiudono contenti per la stagione, consapevoli della loro forza, ma con quel poco di amaro in bocca che si fara sentire il prossimo anno (e, chissà, magari anche agli Europei).

La sconfitta dice chiaramente chela Juventuspuò, deve e vuole migliorare. Sia nella rosa che nella mentalità: i fattori che hanno portato al risultato di ieri sono gli stessi che hanno fatto arrivare tanti pareggi durante l’anno.

Una cosa pero è certa. A tre mesi dall’inizio del campionato, l’1 dicembre 2011, scrivevo questo per il blog  Troppo Arrapato di Juventus. Era chiaro (o quasi) che tutto era finito ma alla fine le domande erano: ” È tutto finito, ma quando tutto ricomincerà? Quando la Juve prima non desterà sorpresa? Quando un pareggio col Napoli resterà semplicemente un pareggio col Napoli? Quando la botta presa da Pirlo in allenamento non farà più notizia? Quando un giocatore in trattativa con la Juventus firmerà subito sul contratto senza aspettare che prima un’altra grande faccia un’offerta? Quando non si considererà più un vantaggio giocare una volta a settimana? Quando verranno rispolverate le bandiere?”.

Oggi abbiamo la risposta. Tutto è appena ricominciato!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...