Canzoni da vivere: Il Testamento – Speciale Fabrizio De Andrè

Facile osannare Fabrizio De Andrè. Ancor più oggi che ricorre l’anniversario dalla morte.

Spesso chi vuole fare bella figura dice di ascoltare De Andrè. Sono numerosissimi i profili Facebook in cui alla voce “cantanti preferiti” figura proprio lui. Poi però i video postati sono sempre quelli: Bocca di rosa, Il pescatore o al massimo La canzone di Marinella o Don Raffaè. Nulla togliere a questi capolavori, ma De Andre di canzoni così ne ha scritte a bizzeffe.

Andiamo dunque “senza pretesa di dover strafare” (tanto per citare Il fannullone) a “viverne” una po’ meno sentita.

La canzone è Il Testamento tratta dal quarto 45 giri di De Andrè pubblicato nel 1963 ed in coppia con La ballata del Michè.

Il testo parla dei pensieri di un uomo che in punto di morte riflette appunto sulla morte, su se stesso e su “tutti gli artefici del girotondo intorno al letto di un moribondo“.

Il testamento tratta le principali tematiche della poetica di De Andrè e per questo è da considerarsi un vero e proprio concentrato della sua produzione.

Per comodità prendiamo in considerazione tre macro-tematiche presenti nel testo.

L’Ironia

L’ironia deandreiana è pungente, schietta, quasi pirandelliana e consiste semplicemente nel mettere in evidenza gli aspetti contraddittori della realtà spogliandola del tutta dal perbenismo e dall’ipocrisia.

In questa canzone l’ironia è già subito evidente dai primi versi:

Quando la morte mi chiamerà
forse qualcuno protesterà
dopo aver letto nel testamento
quel che gli lascio in eredità,
non maleditemi non serve a niente
tanto all’inferno ci sarò già

De Andrè scherza sui “protettori delle battone” che “rendono edotta la popolazione“; prende in giro una tale Bianca Maria “che se ne frega della decenza” e il suo eventuale futuro sposo “con tanti auguri per chi ci è caduto di conservarsi felice e cornuto“; premia il becchino il cui lavoro è spesso snobbato, “il suo lavoro a tutti non piace, non lo consideran tanto un bel gioco coprir di terra chi riposa in pace“, con una “vanga d’oro“; e si fa beffa di una “candida e vecchia contessa” che verrà a chiedergli i numeri del lotto, “non vedo l’ora di andar fra i dannati per riferirglieli tutti sbagliati“.

L’Amore

Non sono tantissime le canzoni di Fabrizio De Andrè che hanno come tema centrale l’amore, o almeno l’amore nell’accezione più comune del termine, ma quelle poche sono degne di nota (ricordiamo Amore che vieni, amore che vai) e trattano l’amore in modo tutt’altro che banale con testi ben lontani dal cliché cuore-amore.

I versi centrali de Il testamento sono un esempio memorabile di come esprimere in canzone il sentimento dell’amore verso l’amata, l’unica a cui la morte dell’uomo importi realmente qualcosa (“forse una lacrima forse una sola sulla mia tomba si spenderà, forse un sorriso forse uno solo al mio ricordo germoglierà”):

se dalla carne mia già corrosa 
dove il mio cuore ha battuto un tempo 
dovesse nascere un giorno una rosa 
la do alla donna che mi offrì il suo pianto 
per ogni palpito del suo cuore 
le rendo un petalo rosso d’amore 
per ogni palpito del suo cuore 
le rendo un petalo rosso d’amore 

a te che fosti la più contesa 
la cortigiana che non si dà a tutti 
ed ora all’angolo di quella chiesa 
offri le immagini ai belli ed ai brutti 
lascio le note di questa canzone 
canto il dolore della tua illusione 
a te che sei costretta per tirare avanti 
costretta a vendere Cristo e i santi 

La Morte

Il tema della morte è ampiamente trattato da De Andrè: il cantautore ad esso non ha solo dedicato innumerevoli canzoni, ma addirittura un intero album (Tutti morimmo a stento).

La ballata degli impiccati, La ballata del Michè, La ballata dell’amore cieco, La ballata dell’eroe, Morire per delle idee, Preghiera in gennaio, sono solo alcune della canzoni del Faber in cui si parla di morte. Tutte affrontano il tema da un angolazione diversa, tutte fanno diverse considerazioni, ma tutte esprimo in fondo quello che viene detto esplicitamente nell’ultima strofa de Il testamento:

cari fratelli dell’altra sponda 
cantammo in coro già sulla terra 
amammo tutti l’identica donna 
partimmo in mille per la stessa guerra 
questo ricordo non vi consoli 
quando si muore si muore si muore soli 
questo ricordo non vi consoli 
quando si muore si muore soli. 

 

 


Annunci

  1. vanebis_

    Ciao! Prego di venirmi in aiuto!
    Sono quasi agli sgoccioli della mia maturità liceale! A giorni affronterò gli esami scritti e a breve sosterrò il colloquio orale. Il percorso al quale ho dedicato la mia tesina è “la solitudine degli spiriti liberi. Fabrizio De Andrè, il cantautore degli esclusi.” Insomma un excursus sul tema dell’emarginazione sociale, spirituale, economica,etica-morale etc attraverso la patetica del Grande De Andrè. Vi presento il mio percorso e vi prego di aiutarmi a trovare un’analogia tra argomento e canzone qualora essa sia assente.
    Italiano: verismo e verga con l’opera la lupa in analogia a bocca di rosa e dolcenera.
    Storia: Lo sterminio con Khorakhanè e la seconda guerra mondiale in analogia alla guerra di Piero e alla ballata dell’eroe.
    Inglese: Coketown di Charles Dickes e la paragonò a Città vecchia
    Sociologia e Pedagogia: la stigmatizzazione di Goffman (omosessualità) e il singolo André.
    Mi mancano ora dei pezzi con i quali poter fare un apologia con i seguenti argomenti: Filosofia: la questione degli schiavi e padroni di Nietzsche e l’alienazione e autoalienazione di Marx
    Storia dell’arte: Van Gogh con i mangiatori di patate e l’opera testamento campo di grano con volo di corvi.
    E Latino: tratto del satyricon di Petronio e avrei pensato di affiancare Carlo Martello, però non mi convince!
    Se riuscite a spendere due minuti del vostro tempo ve ne sarei davvero grata! Grazie mille!

  2. kitchen remodeling costs

    I think this is one of the most important info for
    me. And i’m glad reading your article. But should remark on some
    general things, The web site style is ideal, the articles
    is really great : D. Good job, cheers

  3. bathroom tile design

    I am not sure where you’re getting your info, but great topic.
    I needs to spend some time learning more or understanding more.
    Thanks for fantastic information I was looking for this
    information for my mission.

  4. website hosting company for sale

    Excellent goods from you, man. I’ve take note your stuff prior to and you’re simply too great.
    I actually like what you have acquired here, really like
    what you are stating and the way by which you say it.
    You’re making it enjoyable and you continue to care for to stay it sensible.

    I can’t wait to read far more from you. That is really
    a terrific web site.

  5. dental seo

    I’ve been exploring for a bit for any high-quality articles
    or blog posts on this sort of space . Exploring in Yahoo
    I finally stumbled upon this website. Studying this info So i’m satisfied to show that I have
    an incredibly just right uncanny feeling I found out just
    what I needed. I such a lot no doubt will make certain to do
    not omit this site and provides it a look on a
    constant basis.

  6. horses for sale

    Hi there, just became alert to your blog through Google, and
    found that it is truly informative. I’m going to watch out for brussels.
    I will appreciate if you continue this in future. A lot
    of people will be benefited from your writing. Cheers!

  7. http://forgetfulbandit63.jigsy.com/

    I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog and was curious
    what all is required to get set up? I’m assuming having a
    blog like yours would cost a pretty penny? I’m
    not very internet smart so I’m not 100% positive.
    Any recommendations or advice would be greatly appreciated.

    Thanks

  8. dating for kids sites

    As you might have guessed, it is no other than
    online dating system, but this time around I am going to state
    the two broad classification of the online dating system and the merits of online dating system through social networking sites.
    This deeper investigation to see if a person is truly a
    legitimate potential partner for you before investing yourself in it will
    empower you to move forward and succeed in dating and love whether online or off.
    I walked in first and called him to ask where he
    was.

  9. Monika

    Here’s a little bit more advice to help you get your relationship back on track and on the right foot this time around. In many instances, a dating site appears to be the ideal way for them to meet their future partners. How to approach, how to show off your good points and how to just have fun again.

  10. Effie

    Remarkable things here. I am very happy to peer your post.
    Thank you a lot and I am taking a look ahead to contact you.
    Will you kindly drop me a e-mail?

  11. strongertogethermarriage.com

    I was curious if you ever thought of changing the layout of your website?
    Its very well written; I love what youve got
    to say. But maybe you could a little more in the way of content so people could connect with it better.
    Youve got an awful lot of text for only having 1 or two pictures.
    Maybe you could space it out better?

  12. Rosita

    Can I simply say what a relief to uncover somebody that truly knows what they are talking about on the internet.
    You certainly know how to bring a problem to light and make it important.

    More people need to check this out and understand this side of the story.
    I can’t believe you’re not more popular because you certainly possess the gift.

  13. Chronic Conditions

    When someone writes an paragraph he/she retains the idea of
    a user in his/her brain that how a user can understand it.
    Thus that’s why this article is outstdanding. Thanks!

  14. Angelika

    We’re a group of volunteers and opening a brand new scheme in our community. Your website provided us with useful info to work on. You have performed an impressive job and our whole community might be thankful to you.

  15. www.fruitandvegetablejuicerecipes.com

    Hello! This is kind of off topic but I need some guidance from an established blog.
    Is it difficult to set up your own blog? I’m not very techincal but I can figure things out pretty quick. I’m thinking
    about creating my own but I’m not sure where to begin. Do you have any tips or suggestions? Appreciate it

  16. Ingeborg

    I am not certain where you are getting your information, but good
    topic. I must spend some time learning more or understanding more.
    Thanks for fantastic info I used to be in search of
    this information for my mission.

  17. www.greenjuicingrecipes.com

    Hey There. I discovered your blog using msn. That is a very smartly written article.

    I will be sure to bookmark it and return to learn more
    of your useful info. Thank you for the post. I will definitely comeback.

  18. Micaela

    We’re a bunch of volunteers and opening a new scheme in our community. Your site provided us with valuable information to work on. You’ve done a formidable activity and our whole group
    will be thankful to you.

  19. mortgage modification tips

    Everything is very open with a very clear explanation of the issues.
    It was definitely informative. Your site is very helpful.
    Many thanks for sharing!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...